Covid-19: dove comprare i dispositivi di protezione individuale a Roma

Pubblicato 19 Maggio 2020 da Sara.
Condividi:  Email   Facebook  Twitter 

Contatto con il pubblico? Ecco i dispositivi di protezione individuale per la tua attività

Anche tu gestisci dei dipendenti o un’attività aperta al pubblico e hai bisogno di adeguarti alle recenti normative in tema di sicurezza? Uno degli aspetti più importanti per il contenimento del contagio del Covid-19 sono le misure di prevenzione nei luoghi di lavoro attraverso l’impiego di dispositivi di protezione individuale (DPI).

Per ridurre al minimo i rischi, per la sicurezza e per la salute dei lavoratori, è importante munirsi di dispositivi di protezione individuale da destinare al personale o alla clientela, come mascherine, guanti, visiere e pannelli parafiato.

5 dispositivi di protezione che potrebbero esserti utili

dispositive di protezione individuale

In base al lavoro che si svolge si devono individuare i dispositivi di protezione individuale più adatti, facendo attenzione a scegliere quelli con capacità filtrante maggiore se si è a contatto con il pubblico o con altri colleghi. Ecco 5 dispositivi che potrebbero eserti utili:

  1. La barriera parafiato o parasputo: un pannello di plexiglass utile a bloccare particelle di muco o saliva, è indispensabile in tutte le attività e negli uffici in cui gli operatori sono a contatto con il pubblico. Pensiamo per esempio alle farmacie, ai supermercati, alle banche. Inoltre le barriere parafiato vengono fatte su misura, sono di facile installazione e consentono di mantenere la distanza di 1 metro tra clienti e operatori, come imposto dal DPCM dell’8 marzo 2020.
  2. Le mascherine di protezione individuale: possono essere mascherine in carta, che sono monouso, perfette nei locali in cui vi è un accesso frequente di clienti come i negozi o i supermercati. Oppure troviamo le mascherine in tessuto che sono riutilizzabili fino a 10 volte dopo l’igienizzazione. Entrambi i dispositivi possono essere personalizzati scegliendo colori o stampandovi sopra un marchio o una grafica.
  3. La visiera protettiva: questo strumento da apporre sul viso rappresenta un’ulteriore protezione da goccioline (droplet) che possono essere disperse nell’aria quando si hanno contatti ravvicinati. Si fissa sullo spessore frontale tramite una cinghia morbida e regolabile.
  4. Il gel igienizzante per le mani: è ormai indispensabile in ogni ambiente di lavoro o aperto al pubblico e assicura pulizia anche quando non è possibile lavarsi con acqua e sapone. Ha un base alcolica al 70%, non secca le mani ed è virucida. Può essere facilmente posizionato in punti strategici o nei locali con maggior afflusso di persone grazie al totem igienizzante, la cui struttura è leggera, trasportabile e personalizzabile.
  5. L’igienizzante per le superfici: a base di alcool isopropilico ad alta concentrazione, è utile alla sanificazione di superfici e metalli.

Dove comprare i dispositivi di protezione individuale?

I dispositivi di protezione individuale e le spese per i materiali per la sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro rientrano nel credito di imposta, come stabilito dal decreto liquidità dell’8 aprile 2020.

Se stai cercando un posto a Roma dove acquistare dispositivi di sicurezza per i tuoi dipendenti puoi rivolgerti a Rotostampa, storica tipografia con sede nel quartiere Eur Garbatella.

Puoi ordinare sul sito i tuoi prodotti inserendo i dati richiesi dall’apposito configuratore!



Scegli la sicurezza di tutti!➤