Aggiornamento Covid19: siamo operativi 100%, con consegna gratuita. Uffici chiusi al pubblico, contattaci via mail o telefonaci

Come realizzare blocchi copiativi personalizzati

Pubblicato 10 Marzo 2020 da Sara.
Condividi:  Email   Facebook  Twitter 

I nostri consigli per creare i tuoi blocchi copiativi personalizzati!

Sei titolare di un’attività e devi rilasciare fatture, documenti di trasporto, ricevute o copie di commissioni? I blocchi di carta copiativa sono la risposta che fa al caso tuo.

Proprio per via dell’uso che ne deve essere fatto, ogni volta che si scrive su un foglio, il testo viene ricalcato automaticamente su quello successivo, in questo modo si ottengono due ricevute, una per il titolare dell’attività e una per il cliente o trasportatore. Ecco dunque una guida su come creare i tuoi blocchi copiativi personalizzati.

Un risultato pulito e professionale

blocchi copiativi personalizzati

Il principio dei blocchi copiativi è simile a quello della carta carbone del passato. Oggi, però, le moderne tecniche di stampa e i nuovi materiali consentono non solo di ottenere risultati migliori, ma anche più rispettosi dell’ambiente.

Le copie multiple dello stesso documento si ottengono grazie ad alcune microcapsule di inchiostro che scoppiano sul foglio inferiore al contatto con la penna. Non vi è spargimento di colore e il risultato è quindi professionale e pulito, ideale per fare una bella figura con i propri clienti.

Come personalizzare i tuoi blocchi copiativi

Per venire incontro alle esigenze dell’attività, si possono commissionare dei blocchi copiativi personalizzati. Diverse possono essere le preferenze di stampa tra cui scegliere per rendere unico il prodotto:

  • Si possono prestampare delle informazioni di base, per esempio il nome dell’azienda, l’indirizzo e la partita IVA.
  • Si può scegliere tra diversi layout.
  • È possibile aggiungere al modulo una grafica personalizzata aggiungendo magari il logo aziendale.
  • Si può decidere il numero delle pagine del blocco e aggiungere anche la numerazione progressiva.

I formati disponibili

I blocchi copiativi variano nel formato, quelli standard sono:

  • A4 (dimensione: 21X29,7)
  • A5 (dimensione: 14,8X21) 
  • A6 (dimensione 10,5x14,85)

Oppure si può richiedere un formato personalizzato. In fase di ordine è poi possibile scegliere i colori dei blocchi copiativi.

A chi rivolgerti per creare dei blocchi copiativi personalizzati

Rivolgendoti a Rotostampa puoi commissionare i tuoi blocchi copiativi personalizzati in modo semplice e veloce.

Se vuoi recarti presso la mostra sede ti aiuteremo a definire le caratteristiche dei tuoi blocchetti copiativi, in alternativa puoi commissionare tu stesso un ordine impostando le preferenze di stampa dalla pagina dedicata del nostro sito.

  • Scegli il tipo di rilegatura, se a colla o a perforazione.
  • Imposta la quantità di blocchi che ti serve.
  • Definisci le dimensioni, il numero di fogli, i colori e l’orientamento della pagina.

Hai bisogno di aiuto? Contatta il nostro help desk, siamo a tua disposizione!



Personalizza le tue ricevute➤